Documenti, Rassegna Stampa, Soci

“La sala del Teatro A. Galli: straordinario strumento musicale”

Interclub con gli amici “ gemellati” del L.C. San Marino Undistricted – 11 Ottobre 2018

Il primo meeting dell’anno si è svolto con la formula dell’Interclub con gli amici “ gemellati” del L.C. San Marino Undistricted,  giovedì 11 ottobre all’Hotel Imperiale, su una tematica di grandissima attualità, stante la prossima apertura del Teatro cittadino: “ La sala del Teatro Amintore Galli: straordinario strumento musicale”. Relatore era l’Ingegner Massimo Totti, Project Manager per la ricostruzione del Teatro. Il meeting è stato preceduto dalla visita guidata del teatro Galli dedicata agli ospiti di San Marino che hanno potuto ammirare il teatro quasi pronto per l’inaugurazione. La guida d’eccezione lo stesso Ing. Totti  che durante la serata, alla presenza di numerosissimi ospiti, ha illustrato con competenza la storia del teatro Galli. Partendo dalla solenne apertura del nuovo Teatro Comunale nella Stagione dell’estate 1857, con la prima del 16 agosto 1857, L’Aroldo di Giuseppe Verdi, passando poi dalla ferita del 1944 al ricordo più recente, ha spiegato da dove si è partiti con la ricostruzione.

Ha illustrato nei dettagli la ricostruzione della Sala e del Palcoscenico, descrivendo la struttura del Teatro ha specificato gli spazi per i concerti, la prosa, i nuovi spettacoli. Tra gli obiettivi fissati con le gare di lavori e servizi di ingegneria vi è la ricerca della eccellenza acustica della Sala per il benessere degli spettatori e la qualità dell’ascolto. I tempi di riverberazione e la chiarezza saranno le caratteristiche principali del Teatro di Rimini Amintore Galli dove, la voce, viene privilegiata rispetto allo strumento musicale.



Lions Club Rimini Riccione Host

Lascia il tuo indirizzo email per essere sempre aggiornato sulle nostre attività e gli eventi in programma

#riminihost